Questo sito web utilizza i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile; i cookie ci servono inoltre per ricordare le tue impostazioni ed effettuare statistiche web. Se accetti senza modificare le impostazioni, ne deduciamo che acconsenti a memorizzare tutti i cookie di questo sito nella directory file del tuo browser. Potrai comunque modificare le impostazioni dei tuoi cookie in qualsiasi momento lo riterrai opportuno.

Consigli

Caricamento sicuro dei pneumatici e del veicolo

03 maggio 2012

Valentino Rossi

Guidare una moto in condizioni di sovraccarico è pericoloso e sottopone i pneumatici a uno stress eccessivo. Grazie a una corretta pianificazione, la guida è più sicura.

Guidare una moto in condizioni di sovraccarico è pericoloso. Il sovraccarico causa infatti un eccessivo accumulo di calore nel pneumatico. A causa di un simile accumulo di calore, in stato di sovraccarico, il pneumatico potrebbe cedere improvvisamente provocando gravi lesioni fisiche o mortali. Problemi di questo genere possono verificarsi durante la guida in condizioni di sovraccarico, ma anche successivamente a causa di danneggiamenti interni del pneumatico.

Per conoscere i limiti di carico e il corretto gonfiaggio relativi al proprio veicolo e ai pneumatici, consultare il manuale della casa costruttrice del veicolo.

Non superare il livello massimo di carico indicato sul fianco del pneumatico o quello del veicolo, rispettare in ogni caso quello inferiore. Prima di affrontare un viaggio, stabilire il peso complessivo dei bagagli, dell’equipaggiamento e delle persone.
Non superare le restrizioni in termini di accessori e la capacità di carico del veicolo riportate nel manuale del produttore o il carico massimo stampato sul fianco del pneumatico.

Bridgestone sconsiglia il posizionamento di rimorchi dietro la moto in quanto la loro presenza potrebbe contribuire all’instabilità e al sovraccarico del veicolo.

Guidare una moto in condizioni di sovraccarico è pericoloso e sottopone i pneumatici a uno stress eccessivo. Grazie a una corretta pianificazione, la guida è più sicura.