Questo sito web utilizza i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile; i cookie ci servono inoltre per ricordare le tue impostazioni ed effettuare statistiche web. Se accetti senza modificare le impostazioni, ne deduciamo che acconsenti a memorizzare tutti i cookie di questo sito nella directory file del tuo browser. Potrai comunque modificare le impostazioni dei tuoi cookie in qualsiasi momento lo riterrai opportuno.

Consigli

Danneggiamento del pneumatico

06 maggio 2012

Valentino Rossi

Un pneumatico danneggiato può cedere improvvisamente, provocando un incidente. Bridgestone consiglia controlli periodici, soprattutto nel caso di urti improvvisi subiti dal pneumatico.

Guidare con pneumatici danneggiati è pericoloso. Un pneumatico danneggiato può cedere improvvisamente, provocando gravi lesioni fisiche, anche mortali. Fare verificare periodicamente dal proprio rivenditore la presenza di danneggiamenti ai pneumatici.

Identificazione di pneumatici danneggiati

Dopo un urto o un impatto, si consiglia di sottoporre il pneumatico al proprio rivenditore per verificare la presenza di un danneggiamento. È possibile che il pneumatico non presenti segni di danneggiamento visibili a livello superficiale, potrebbe pertanto cedere senza preavviso un giorno, una settimana o anche mesi dopo il verificarsi del danneggiamento stesso.

Verificare la presenza di tagli, crepe, fenditure o rigonfiamenti nel battistrada e nell’area dei fianchi. Protuberanze o rigonfiamenti possono indicare un distacco all’interno del corpo del pneumatico. Si consiglia di fare controllare i propri pneumatici da un rivenditore qualificato. Per un’ispezione completa può essere necessario rimuovere il pneumatico dalla ruota.

Verificare che lo spessore del battistrada sia adeguato. Quando l’usura raggiunge l’indicatore integrato (0,8 millimetri) o lo supera, oppure se le cordicelle o il tessuto delle tele sono esposti, il pneumatico è pericolosamente usurato e va immediatamente sostituito.

Verificare se l’usura dei pneumatici risulta irregolare. L’usura di un lato del battistrada o la presenza di punti più schiacciati possono essere indicatori di problemi nel pneumatico o del veicolo. Rivolgersi al proprio rivenditore di fiducia.

Controllare anche i cerchioni, se sono piegati o presentano spaccature devono essere sostituiti.

Un pneumatico danneggiato può cedere improvvisamente, provocando un incidente. Bridgestone consiglia controlli periodici, soprattutto nel caso di urti improvvisi subiti dal pneumatico.