Questo sito web utilizza i cookie per offrirti la miglior esperienza possibile; i cookie ci servono inoltre per ricordare le tue impostazioni ed effettuare statistiche web. Se accetti senza modificare le impostazioni, ne deduciamo che acconsenti a memorizzare tutti i cookie di questo sito nella directory file del tuo browser. Potrai comunque modificare le impostazioni dei tuoi cookie in qualsiasi momento lo riterrai opportuno.

Recensione

Battlax BT-023: per viaggiare piano e forte

Motosprint

19 aprile 2010

Valentino Rossi

Il giornalista di Motosprint ha effettuato il test su strade con aderenza molto diversa, che hanno esaltato le caratteristiche del BT-023.

Battlax BT-023: il pneumatico touring di Bridgestone con caratteristiche sportive

Il BT-023 può contare sul miglioramento di alcuni aspetti tra cui la resa chilometrica aumentata del 20% e una stabilità di prestazione che si mantiene costante anche al variare della temperatura e dell’usura.

Disponibile in dodici diverse misure, cinque per l’anteriore e sette per il posteriore (da 110/70 ZR17 a 160/60ZR18), il BT-023 riesce a soddisfare un’ampia gamma di applicazioni. E proprio pensando alle esigenze dei globe trotter che macinano chilometri con le grosse BMW RT 1200 e K 1300 o Yamaha FJR 1300, Bridgestone ha realizzato anche una versione “GT” che dispone di una carcassa più rigida, adatta a sopportare anche il carico extra del secondo passeggero e delle borse piene.

Il giornalista di Motosprint ha effettuato il test su strade con aderenza molto diversa, che hanno esaltato le caratteristiche del pneumatico. Già dai primi metri è emerso il notevole grip senza la necessità di scaldare il battistrada, per poi confermare grande stabilità a qualsiasi velocità. Il BT-023 si è dimostrato rapido nei cambi di direzione e una volta in piega ha dimostrato stabilità offrendo un elevato comfort e una buona sensazione di contatto con il fondo spesso scivoloso.

Sintesi dell'articolo dal titolo "Per viaggiare piano e forte", pubblicato sul numero di aprile 2010 della rivista Motosprint. 

Il BT-023 offre sempre un rassicurante grip fin dalla partenza.