Tyre Talk

Bridgestone a Company Car Drive 2018

Bridgestone, produttore numero uno al mondo di pneumatici e prodotti in gomma(1), partecipa per il secondovanno consecutivo, come unica azienda del settore dei pneumatici, al Company Car Drive, la settima edizione dell’evento B2B più importante dedicato a fleet manager, acquirenti e gestori di flotte aziendali, che si tiene al Monza Eni Circuit mercoledì 23 e giovedì 24 maggio. Una due giorni all’insegna della driving experience: percorsi appositamente pensati per sessioni di test drive e un’area espositiva dedicata alle case automobilistiche e alle aziende del settore.

Presso lo stand Bridgestone, all’interno del Partner Village, il personale dell’azienda è a disposizione per rispondere alle curiosità e alla richiesta di informazioni da parte dei partecipanti.
Bridgestone è inoltre la protagonista della nuova Area Tech Test, situata nel Paddock 2, in cui i fleet manager hanno la possibilità di testare Turanza T005, il nuovo pneumatico estivo di riferimento per il segmento touring.
Gli esercizi in pista, studiati per ricreare un comune percorso cittadino, fanno risaltare le eccezionali prestazioni sul bagnato del nuovo pneumatico, soprattutto in caso di frenate e sterzate improvvise.
“Per i manager di flotta è molto importante sapere che i propri driver siano in sicurezza, con il pieno controllo di guida in situazioni difficili, soprattutto in caso di pioggia. Questo è il valore aggiunto che offre Bridgestone”, commenta Simone Broggi - Fleet Manager Consumer Bridgestone Italia.

Durante il seminario Mobilità elettrica, reti di ricarica ed offerte integrate per le flotte, che si svolge giovedì 24 maggio dalle ore 10.30 alle ore 12.00, Simone Broggi terrà lo speech Bridgestone | Innovazione, sicurezza e mobilità estesa per le flotte, durante il quale presenterà i vantaggi dei pneumatici touring DriveGuard, che garantisce la mobilità per 80km fino a 80km/h anche a seguito di una foratura, e del nuovo Turanza T005, che oltre a garantire i più elevati standard di sicurezza (A nell’etichettatura europea sul bagnato) offre una bassa resistenza al rotolamento (B nell’etichettatura europea, ai vertici della categoria) e una resa chilometrica migliorata (+10% rispetto al predecessore T001 EVO) al fine di minimizzare i costi di gestione per una flotta.


(1) Sulla base delle vendite di pneumatici del 2016. Fonte: Tire Business 2017- Global Tire Company Ranking



Contatti ufficio stampa esterno:

Cristina Pasquini
Responsabile ufficio stampa esterno
c.pasquini@saywhat.it
Tel + 39 388 3936472

Bridgestone Europe NV/SA, con sede centrale in Belgio, è una sussidiaria interamente controllata della Bridgestone Corporation, con sede a Tokyo, la più grande azienda di pneumatici e prodotti in gomma al mondo. Opera in oltre 60 paesi in Europa, Medio Oriente e Africa e ha oltre 18.200 dipendenti. In tutta la region ha 12 stabilimenti per la produzione di pneumatici e prodotti in gomma, un importante centro di Ricerca e Sviluppo e una pista di collaudo. I pneumatici premium Bridgestone fabbricati in Europa, Medio Oriente e Africa sono venduti a livello globale.

Bridgestone Europe NV/SA, Italian Branch è la sede di coordinamento di Bridgestone South Region, una delle 6 regioni commerciali in cui sono raggruppate le società europee del gruppo Bridgestone. La South Region comprende 13 paesi oltre l’Italia : Albania, Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Grecia, Kosovo, Macedonia, Malta, Montenegro, Romania, Serbia e Slovenia. Accanto alla divisione commerciale che opera da Milano, la region ospita uno stabilimento di produzione di pneumatici a Bari e un Centro di Ricerca & Sviluppo e una pista di collaudo (EUPG) a Roma. Circa 1.320 persone sono impiegate in tutta la region.

Per ulteriori informazioni visitare www.bridgestone.it e www.bridgestonenewsroom.eu. Seguici sulla nostra pagina Facebook Bridgestone Italia, Instagram, YouTube, Twitter e LinkedIn.